• it

aprile

01feb8:0031mag(mag 31)13:00progetto REMIXlezioni spettacolo dedicate a Dante Alighieri, Ugo Foscolo e Giacomo Leopardi, la nuova produzione su Luigi Pirandello(febbraio 1) 8:00 - (maggio 31) 13:00

ven26apr21:0022:00LA LODOLA MATTINERA a San Stino di Livenza (VE)21:00 - 22:00 Via Papa Giovanni XXIII, 7 - Santo Stino di Livenza (VE)

Contatti

Federica Bittante:
E-mail: federica.bittante@zeldateatro.com
mob.: 340 9362803
skype: fedebit
E-mail: info@zeldateatro.com
Fax: 0422 97452

Teatro in Malga 2023-07-22T11:40:21+00:00

TEATRO IN MALGA

Edizione 2023

La storica e suggestiva cornice delle montagne vicentine, la calda accoglienza dei malghesi, la semplicità di una proposta che unisce teatro, musica e letteratura, sono gli elementi che compongono il progetto TEATRO IN MALGA, quest’anno giunto alla quarta edizione.

Il nostro augurio è quello di lasciarvi trasportare nell’atmosfera della vita di malga, di assaporare del buon cibo e… di rimanere in ascolto.

In collaborazione con Operaestate Festival Veneto.

Iniziativa realizzata con il contributo della
Camera di Commercio di Vicenza.

Rimanete con noi attraverso i nostri canali social, strada facendo vi daremo tanti dettagli aggiuntivi!

Le prenotazioni sono necessarie e andranno fatte direttamente alle malghe, per ogni evento trovate i contatti telefonici a cui poter prenotare.

GUARDA IL CALENDARIO COMPLETO
INFORMAZIONI E SUGGERIMENTI

IL PROGETTO

TEATRO IN MALGA è un percorso culturale, turistico ed enogastronomico che si realizza tra i Comuni di Caltrano, Gallio, Luisiana Conco e Cogollo del Cengio.

Le parole di grandi autori della letteratura contemporanea, intimamente legati al proprio territorio, come Tina Merlin, Vitaliano Trevisan, Mario Rigoni Stern, Luigi Meneghello e Dino Buzzati, proposti dagli artisti e dai musicisti in scena, creano un’atmosfera unica, che si interseca con il lavoro di chi vive la montagna quotidianamente.

Il progetto si arricchisce quest’anno di una nuova proposta: le passeggiate coreografiche. Un modo inedito di avvicinarsi alla malga e allo spettacolo, che vi invitiamo a sperimentare insieme a noi.

sabato 8 luglio 2023 – Malga Paù, Caltrano (Vi)
intervista a Claudia Lora di Malga Paù

tramonto in Malga Paù

SULLA PELLE VIVA come si costruisce una catastrofe
di Tina Merlin

con Marica Rampazzo
musiche di Nereo Fiori

Da una parte due piccole comunità montane, Erto e Casso che cercano faticosamente di resistere inalterate; dall’altra il più ambizioso progetto idroelettrico della SADE e una visione globale orientata verso lo sfruttamento delle risorse e il profitto.
In mezzo Tina Merlin, giornalista bellunese determinata e caparbia, che si prodiga per indagare, comprendere, raccontare la storia di due comunità, prima stravolte e poi distrutte da una catastrofe evitabile.

A sessant’anni dalla tragedia del Vajont, l’inchiesta di Tina Merlin mantiene inalterata la sua forza e ci aiuta a riflettere sul rapporto fra uomo e natura.

Il Vajont sta assumendo un’altra dimensione per la coscienza pubblica: è divenuto un luogo turistico da visitare. Con curiosità, forse con pietà, mai con ribellione”.

sab 8 luglio 2023

Caltrano (VI)
ore 18.00 > spettacolo
ore 19.00 > aperitivo di malga
menù > piatto assaggi di malga con polpette di manzo con salsa yogurt alle erbette, roast-beef all’inglese, tartare, carne salada, salame di manzo e focaccia fatta in casa, dolce, bicchiere di vino, acqua
costi:
aperitivo di malga 25 euro
spettacolo 10 euro
il biglietto dello spettacolo è gratuito per gli under 18 e ridotto a 7 euro per gli over 65
info e prenotazioni:
mob. 324 667 8985 (chiamate e WhatsApp)
importante per raggiungere la malga:
accesso caldamente consigliato dal Cimitero Inglese di Cesuna
sabato 15 luglio 2023 – Malga Serona, Caltrano (Vi)
intervista a Davide Nicoli di Malga Serona

serata in Malga Serona

I 15.000 PASSI
di Vitaliano Trevisan

con Filippo Tognazzo
musiche di Nereo Fiori

Thomas lotta contro i suoi fantasmi familiari, la solitudine, la nevrosi e, più in generale, contro un mondo che lo respinge e che lui non riesce e non vuole comprendere. Il suo unico appiglio è un taccuino, in cui annota i passi che lo separano dalle sue mete quotidiane. Attraverso una narrazione intima, profonda e nervosa, Vitaliano Trevisan condivide con noi la sua visione spietata della nostra società.

Di solito, mentre cammino, non alzo mai gli occhi da terra, anzi dallasfalto, né rivolgo mai la parola ad alcuno. Contare i propri passi mentre si cammina è cosa tuttaltro che facile. Se si vuole essere sicuri di non perdere il conto bisogna essere concentrati sul camminare e sul contare, e il contare deve essere assolutamente a tempo con il ritmo dei passi. Qualsiasi distrazione può essere fatale.”

sab 15 luglio 2023

Caltrano (VI)
ore 19.00 > spettacolo
ore 20.00 > cena
menù > cena di malga con tagliere misto di affettati e formaggi, orzotto all’aglio orsino, panna cotta al fieno con sciroppo di tarassaco. Bevante escluse.
costi:
cena 25 euro, bevande escluse
spettacolo 10 euro
il biglietto dello spettacolo è gratuito per gli under 18 e ridotto a 7 euro per gli over 65
info e prenotazioni:
mob. 340 787 1186  (solo chiamate, no WhatApp)
importante per raggiungere la malga:
accesso dall’incrocio con via Monte, parcheggio nello spiazzo lungo la strada che porta alla malga (500 mt a piedi) oppure presso la malga.
sabato 22 luglio 2023 – Malga Verde, Lusiana Conco (Vi)

tramonto in Malga Verde

*** ATTENZIONE: a causa dell’instabilità del tempo e delle previsioni di maltempo del pomeriggio annulliamo l’evento di Malga Verde di oggi 22 luglio. ***

IL SERGENTE NELLA NEVE di Mario Rigoni Stern

con Filippo Tognazzo
musiche di Ivan Tibolla

Capolavoro della letteratura contemporanea, Il Sergente nella neve, non è solo il resoconto della ritirata di Russia di un reparto di alpini, ma è un libro che, pagina dopo pagina, ci aiuta a conoscere in profondità l’animo umano. Attraverso il racconto di Rigoni Stern, condividiamo la paura e il coraggio dei soldati in guerra, proviamo pietà e compassione per tutti coloro che vedono sconvolta la propria vita dal conflitto, scopriamo l’intensità dei legami umani fra compagni. Un libro imprescindibile, potente e sincero, dal quale emerge chiaramente la statura etica e morale di uno degli autori più amati della letteratura italiana.

Ho ancora nel naso lodore che faceva il grasso sul fucile mitragliatore arroventato. Ho ancora nelle orecchie sin dentro il cervello il rumore della neve che crocchiava sotto le scarpe, gli starnuti e colpi di tosse delle vedette russe, il suono delle erbe secche battute dal vento sulle rive del Don. Ho ancora negli occhi il quadrato di Cassiopea che mi stava sopra la testa tutte le notti e i pali di sostegno del bunker che mi stavano sopra la testa di giorno e quando ci ripenso provo il terrore di quella mattina di gennaio quando la Katiusha per la prima volta ci scaraventò le sue settantadue bombarde.”

sab 22 luglio 2023

Lusiana Conco (VI)
ore 18.00 > spettacolo
ore 19.00 > aperitivo di malga
menù > piatto assaggi di malga con pane, sopressa, pancetta, ricotta, asiago fresco e stagionato ed orzotto alle verdure, dolce, bicchiere di vino/acqua
costi:
aperitivo di malga 25 euro
spettacolo 10 euro
il biglietto dello spettacolo è gratuito per gli under 18 e ridotto a 7 euro per gli over 65
info e prenotazioni:
tel. 0424 700332 (chiamate e WhatsApp)
importante per raggiungere la malga:
arrivo da Marostica o Breganze: accesso dalla SP 72 (via Galgi), si può parcheggiare nei prati vicini alla malga seguendo le indicazioni
arrivo da Bassano: 4 km dopo Rubbio in direzione Asiago.
sabato 29 luglio 2023 – Malga Campo Mandriolo, Gallio (Vi)

tramonto in Malga Campo Mandriolo

DANCING STRIDES #4 HARVEST

di Base 9 con Beatrice Bresolin, Isabel Paladin, Giovanna Garzotto, produzione Associazione Culturale BASE 9
 
Dancing Strides è una collezione di camminate coreografiche partecipative.

In HARVEST, come fossero fiori o frutti, si raccolgono stimoli percettivi e di movimento lungo il percorso. Ad ogni tappa lo sguardo e l’ascolto si soffermano su un elemento, per esplorare come il corpo lo può leggere e tradurre; per scoprire come questa esperienza può creare connessione tra le persone presenti e la natura. La passeggiata si conclude con un momento di condivisione collettiva del “raccolto”: un modo per ripercorre e fare tesoro dell’esperienza vissuta insieme, in dialogo con l’ambiente circostante.

— 

LIBERA NOS A MALO di Luigi Meneghello

con Valerio Mazzucato
musiche di Luca Francioso

Un racconto vivido, vitale e sanguigno di una terra e dei suoi abitanti, narrato attraverso uno stile unico, perennemente in equilibrio fra lingua e dialetto, ma anche fra commedia, farsa e tragedia. A fronte della nostra perenne e spesso maldestra ricerca di una identità scomparsa, con Libera nos a Malo, Luigi Meneghello ci riporta in un mondo al tempo stesso poetico, ingenuo e brutale. E ci offre così, con un romanzo autobiografico esemplare, l’opportunità di riscoprire davvero il senso della parola identità, in tutte le sue contraddizioni.

S’incomincia con un temporale. Siamo arrivati ieri, sera, e ci hanno messi a dormire come sempre nella camera grande, che è poi quella dove sono nato. Coi tuoni e i primi scrosci della pioggia, mi sono sentito di nuovo a casa. Erano rotolii, onde che finivano in sbuffo: rumori noti, cose del paese. Tutto quello che abbiamo qui è movimentato, vivido, forse perché le distanze sono piccole e fisse come in un teatro. Qui tutto è come intensificato, questione di scala probabilmente, di rapporti interni. La forma dei rumori e di questi pensieri (ma erano poi la stessa cosa) mi è parsa per un momento più vera del vero, però non si può rifare con le parole.”

sab 29 luglio 2023

Gallio (VI)
ore 14.30 > ritrovo presso il parcheggio in Valformica e passeggiata di avvicinamento
ore 16.00 > passeggiata coreografica
ore 17.30 > spettacolo
ore 18.30> aperitivo di malga
menù > aperitivo di malga: minestrone, affettati/salumi, dolce, caffè, acqua/vino (bevande extra a pagamento)
costi:
aperitivo di malga 28 euro
passeggiata e spettacolo 5 + 5 euro
il biglietto dello spettacolo è gratuito per gli under 18
info e prenotazioni:
mob. 392 117 1719  (no chiamate, solo WhatApp)
importante per raggiungere la malga:
accesso dalla Val Formica SP349 (e non dalla parte trentina del Vezzena come talvolta indica GoogleMaps)
parcheggio in Val Formica (4 km a piedi dalla malga)
mercoledì 2 agosto 2023 – Malga Roccolo, Cogollo del Cengio (Vi)

tramonto e serata in Malga Roccolo

DANCING STRIDES #1 – LETTERE SEGRETE

di Base 9 con Elena Sgarbossa, Federica Dalla Pozza, Giacomo Citton, produzione Associazione Culturale BASE 9

Dancing Strides è una collezione di camminate coreografiche partecipative.
LETTERE SEGRETE intreccia insieme azioni individuali e azioni condivise; azioni visibili e azioni segrete. Il gruppo procede con passo tranquillo, respirando e osservando l’ambiente circostante. Ogni partecipante modifica l’avanzare del gruppo attraverso gesti silenti e proposte segrete consegnate attraverso delle lettere riservate ad ogni persona singolarmente. L’azione, privata o collettiva, può avere delle risonanze nel gruppo andando continuamente a ricalibrare il suo andamento collettivo.
 

— 

STRANE STORIE
omaggio a Dino Buzzati

con Vasco Mirandola
musiche di Sergio Marchesini

Strane Storie è un viaggio nel fantastico mondo di Dino Buzzati, uno degli autori più versatili della cultura veneta e internazionale del Novecento.

Brevi racconti, frammenti, dialoghi, storie fantastiche ci immergono in atmosfere misteriose, in episodi apparentemente quotidiani che improvvisamente scivolano senza preavviso in una atmosfera surreale, svelano la magia racchiusa nell’ovvio, suggeriscono l’inquietudine dell’inatteso, o prendono la forma di quella strana materia di cui sono fatti i sogni…. e in un attimo accade l’incredibile!

mer 2 agosto 2023

Cogollo del Cengio (VI)
ore 16.30 > ritrovo presso il parcheggio della malga e passeggiata coreografica
ore 18.00 > aperitivo
ore 19.00 > spettacolo
ore 20.00 > cena
menù > prossimamente online
costi:
aperitivo  5 euro
cena alla carta
passeggiata e spettacolo 5 euro + 5 euro
il biglietto dello spettacolo è gratuito per gli under 18
info e prenotazioni:
mob. 388 307 5955 (chiamate e WhatsApp)
importante per raggiungere la malga:
dal Centro di Tresché Conca dirigersi verso la Chiesa, poi proseguire per Forte Corbin e seguire le indicazioni per Malga Roccolo

INFORMAZIONI E SUGGERIMENTI

Valutate bene le tempistiche di arrivo e prendetevi il tempo necessario, la montagna ha tempi che non sempre corrispondono con i nostri.

La prenotazione è necessaria, va effettuata ai numeri indicati per ogni data e che corrispondono ai gestori della malghe. I posti sono limitati.

Il ritiro e il pagamento dei biglietti sarà sul luogo a partire da 30 minuti prima dell’inizio degli spettacoli o dalla partenza delle passeggiate. Il pagamento degli aperitivi di malga e della cena verrà effettuata direttamente in malga.

Potrebbe non essere garantito, per questioni di rete, l’utilizzo del bancomat in tutti i luoghi.
Per lo stesso motivo potrebbe essere impossibile l’uso di Google Maps o sistemi simili, vi invitiamo a verificare con le Malghe la migliore strada d’accesso.

Si consiglia un abbigliamento adeguato e di consultare le previsioni meteo prima della partenza. In caso di maltempo gli eventi saranno annullati.
Suggeriamo di dotarsi di una coperta o di un plaid, sono previsti posti a sedere ma l’ambiente montano richiede un po’ di flessibilità.

Il pernottamento è possibile esclusivamente in Malga Roccolo, contattando direttamente la malga.
Vietato il campeggio.

A titolo precauzionale, si consiglia alle persone con gravi allergie alle punture di insetto (con rischio di shock anafilattico) di portare una siringa autoiniettante di adrenalina.

Tutte le malghe sono accessibili in auto per le persone con disabilità.
Considerando le peculiarità di alcuni luoghi consigliamo di avvisare la malga e verificare le proprie necessità.

Calendario di TEATRO IN MALGA:

aprile, 2024

lun

mar

mer

gio

ven

sab

dom

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

Nessun evento presente

Nessun evento in programma

X