• it
  • en
  • es
  • fr
  • ru
  • zh-hans

settembre

01nov9:0031ott(ott 31)22:00residenza teatrale A CASA NOSTRA(novembre 1) 9:00 - (ottobre 31) 22:00 piazza Giacomo Matteotti 5/7, Piove di Sacco (Pd)

ottobre

lun04ott17:0018:30LABORATORIO TEATRALE PER BAMBINI - lezione di prova9-11 anni, 4° e 5° primaria17:00 - 18:30 Via Tiziano Vecellio 167, Preganziol (Tv)

mer06ott17:0018:30LABORATORIO TEATRALE PER RAGAZZI - lezione di prova11-14 anni, scuola secondaria di primo grado17:00 - 18:30 Via Tiziano Vecellio 167, Preganziol (Tv)

mer06ott21:0023:00DIARIO DI FRATELLO a Piove di Sacco (PD) - primo studionell'ambito della residenza teatrale A CASA NOSTRA21:00 - 23:00 piazza Giacomo Matteotti 5/7, Piove di Sacco (Pd)

Contatti

Federica Bittante:
E-mail: federica.bittante@zeldateatro.com
mob.: 340 9362803
skype: fedebit
E-mail: info@zeldateatro.com
Fax: 0422 97452

Formazione

Le persone non sono tutte uguali, sono meravigliosamente uniche.

Formazione 2021-04-29T16:32:51+00:00

Laboratori e corsi per ragazzi, adulti ed insegnanti

Benvenuti a teatro dove tutto è finto, ma niente è falso.
Gigi Proietti.

A CHE COSA SERVE IL TEATRO?

Per noi il teatro è prima di tutto strumento di relazione. Per questo applichiamo le tecniche teatrali in educazione, nel potenziamento della didattica e perfino nel business. Il teatro permette infatti ai partecipanti ai nostri corsi di lavorare su emozioni, comunicazione, gestione dei conflitti e, in ambito più prettamente artistico, permette di tradurre in parole, movimento e immagini le idee emerse durante il percorso.

LABORATORI TEATRALI PER TUTTI
LABORATORI TEATRALI PER RAGAZZI E RAGAZZE
LABORATORI TEATRALI PER BAMBINE E BAMBINI
LABORATORI PER INSEGNANTI
LABORATORI PER IL MONDO BUSINESS
Programmazione dei corsi:

ottobre

lun04ott17:0018:30LABORATORIO TEATRALE PER BAMBINI - lezione di prova9-11 anni, 4° e 5° primaria17:00 - 18:30 Via Tiziano Vecellio 167, Preganziol (Tv)

mer06ott17:0018:30LABORATORIO TEATRALE PER RAGAZZI - lezione di prova11-14 anni, scuola secondaria di primo grado17:00 - 18:30 Via Tiziano Vecellio 167, Preganziol (Tv)

LA NOSTRA FILOSOFIA

L’approccio maieutico garantisce che i partecipanti, mettendosi in discussione, siano parte attiva del processo creativo. Per questo non crediamo nella competizione dei talent, ma nella condivisione delle esperienze. I nostri formatori guidano il gruppo attraverso domande, esercizi e riflessioni, rielaborando con il gruppo quanto emerso nel corso delle sessioni.

Crediamo che attraverso il teatro i partecipanti possano lavorare sul rapporto con se stessi e con gli altri, sulla base di obiettivi di base precedentemente accordati. Il lavoro tecnico (movimento, scrittura, voce…), sempre presente nei nostri percorsi, è affidato a specialisti nelle singole discipline e mira al potenziamento delle capacità espressive di ogni partecipante. Non formiamo attori, ma avviciniamo alla pratica teatrale tutti coloro che vogliano intraprendere questo percorso.
Il punto fermo da cui partiamo sono sempre le persone. Cerchiamo di rispettare le caratteristiche di ognuno, valorizzandone le peculiarità. Crediamo che al centro del processo formativo debbano stare le persone e non le tecniche.
Come in molti i percorsi formativi può essere programmata una restituzione pubblica del percorso. Tuttavia per noi il saggio finale non è un’ossessione, né lo scopo della formazione. È invece un momento di condivisione del percorso intrapreso, che può prevedere una performance dal vivo, l’interazione o la partecipazione del pubblico, la proiezione di filmati e immagini.
scarica IL PDF DI PRESENTAZIONE

DIVENTA NOSTRO PARTNER!

Zelda Teatro propone diverse tipologie di corsi di formazione a istituti scolastici di ogni ordine e grado, università, enti e aziende.
Crediamo nell’importanza di costruire il percorso formativo con i nostri partner di progetto, individuando insieme gli obiettivi principali all’inizio del percorso e articolando ogni proposta formativa a seconda delle specifiche esigenze.
Ogni attività prevede un approccio personalizzato, sulla base dell’esperienza accumulata negli anni dai nostri formatori.
Tutti i nostri collaboratori sono selezionati professionisti con consolidata esperienza in ambito formativo e professionale.

CONTATTACI per avere maggiori informazioni

LABORATORI TEATRALI PER TUTTI

Laboratori pensati per sviluppare percorsi teatrali nei territori in cui andiamo ad operare in collaborazione con enti comunali, istituti scolastici, università popolari e associazioni.

Laboratori di lettura espressiva.

L’esperienza della lettura appartiene a tutti. Tuttavia, non sempre la ricchezza di un testo viene valorizzata da una lettura che sappia farne emergere il valore. Leggere attentamente un’opera permette di comprenderla e renderla vitale, apprezzandone non solo i caratteri più evidenti (la trama, il tratteggio dei personaggi, la capacità evocativa e la scelta delle atmosfere), ma anche le peculiarità linguistiche e ritmiche. In particolare, la lettura ad alta voce pone con immediatezza la questione dell’espressività e della capacità di comunicazione.

Il percorso formativo che proponiamo, declinabile per ogni contesto ed ogni età, si pone come primo obiettivo quello di dare i partecipanti gli strumenti per apprezzare la lettura e la letteratura. Il secondo obiettivo è di arrivare alla lettura per un pubblico, attraverso la drammatizzazione del testo.

Laboratori teatrali per l’inclusività e la valorizzazione di sé.

La pratica teatrale è stata inserita nei programmi formativi e riabilitativi in case di cura, carceri, istituti di accoglienza per disabili e migranti. Nel teatro, infatti, entrano in gioco dinamiche relazionali differenti da quelle normalmente in atto. L’attività teatrale sviluppa l’ascolto, la comunicazione e l’espressione, permette un approccio pratico a problematiche astratte, rende possibile nel contesto teatrale ciò che normalmente non è possibile nella vita, sviluppa la consapevolezza accrescendo la fiducia e il controllo di sé.

Il percorso attivabile si concentra quindi sulla valorizzazione della persona, indagando le attitudini e le abilità già presenti, insegnando ad accettare i propri limiti e a confrontarsi con essi per arrivare, gradualmente e senza traumi, a superare le difficoltà.

LABORATORI TEATRALI
PER RAGAZZI E RAGAZZE

Laboratori che possono essere attivati da Istituti Scolastici di Primo e Secondo Grado, enti territoriali e associazioni.
La peculiarità di queste proposte è quella di indagare, attraverso le metodologie che l’arte teatrale ci mette a disposizione, alcuni delicati aspetti del periodo adolescenziale con l’obiettivo di farli emergere, favorendo momenti di confronto e riflessione.

Educazione all’affettività e educazione civica tramite il teatro: INTIMITÀ

Etimologicamente “intimo” si riferisce a ciò che è “più interiore”, dunque nascosto o poco disponibile alla vista e agli altri sensi. Partendo da questa suggestione e utilizzando gli elementi del linguaggio teatrale, il laboratorio si propone di creare un contesto di libera espressione e di riflessione condivisa attorno al tema dell’intimità, intesa come luogo fisico e ideale dove possono trovare spazio tenerezza, fragilità, autenticità.

Il laboratorio proposto desidera indagare le differenze fra lo spazio personale e la sfera del pubblico con l’obiettivo di promuovere una riflessione sulla propria intimità e di stabilire relazioni profonde con se stessi e con gli altri.
NB: negli istituti scolastici il laboratorio può essere attivato per gruppi di una o due classi e potrà essere articolato nel tempo in diverse sessioni a seconda delle specifiche esigenze.

Laboratorio teatrale sul dolore: CICATRICI

Le cicatrici sono segni sul nostro corpo e nel nostro animo; sulla nostra pelle sono spesso evidenti e possiamo decidere se nasconderle, esibirle o mascherarle. Le cicatrici interiori, invece, lasciano segni ancora più profondi, seppure spesso invisibili. Cosa o chi ci ha ferito? Cosa o chi ci ha aiutato a lenire il nostro dolore?

Proponiamo un percorso intenso all’interno di noi stessi per comprendere cosa ci ferisce e cosa ci guarisce e per imparare a condividere la propria vulnerabilità.
NB: negli istituti scolastici il laboratorio può essere attivato per gruppi di una o due classi e potrà essere articolato nel tempo in diverse sessioni a seconda delle specifiche esigenze.

A CHE COSA SERVE DANTE? Riflettere sull’adolescenza attraverso l’Inferno

Il percorso formativo proposto vuole stimolare gli studenti e le studentesse ad una riflessione sulle proprie relazioni, sui propri principi ed ideali a partire da quanto scritto e vissuto da Dante nell’Inferno.

Tra i moduli tematici:
– Amore e amicizia come ancora di salvezza: attraverso la lettura del Canto II il percorso vuole indagare come l’amore e l’amicizia possono essere un’ancora di salvezza per uscire dalle situazioni in difficoltà;
– Ribellarsi ai prepotenti: partendo dai versi emblematici del Canto VIII il percorso laboratoriale propone agli studenti e studentesse una riflessione sui temi della protesta, dell’ira e della prepotenza.
Inoltre: la compassione verso i vinti, le conseguenze dell’amore, scialaquatori dei beni e della vita, egoismo e affermazione di sé.

Il Workshop attivabile della durata di 2 ore è progettato per alternare momenti di racconto e di lettura con momenti di focus group, per permettere che i contenuti poetici di Dante possano essere trasferiti nella vita quotidiana degli e delle adolescenti ed essere strumento per comprendere le emozioni umane e le dinamiche attuali della società.
NB: Per gli istituti scolastici il laboratorio è pensato per due classi in contemporanea.

LABORATORI TEATRALI PER BAMBINE E BAMBINI

Laboratori che possono essere attivati nell’ambito di scuole primarie, biblioteche, associazioni ed enti territoriali.
Le proposte si realizzano all’interno di un contesto giocoso in modo da valorizzare l’espressività libera di ogni partecipante e favorire l’instaurarsi di relazioni empatiche e non competitive all’interno del gruppo.

Percorso alla scoperta delle emozioni: UN ARCOBALENO A POIS.

Riuscire a dare un nome alle proprie emozioni per imparare a conoscerle e riconoscerle negli altri è senza dubbio una tappa fondamentale per la crescita di ciascun individuo e per lo sviluppo di una personalità equilibrata. Integrando l’uso di vari linguaggi (parola, corpo, suono, gesto) il percorso offre ai bambini e bambine una serie di stimoli per identificare ed esprimere ciò che sentono e per divenire consapevoli delle emozioni altrui.

Percorso di avvicinamento al teatro: UNA VALIGIA PIENA DI SOGNI

Il percorso propone un avvicinamento al mondo del teatro attraverso il gioco simbolico, l’ascolto reciproco ed esercizi d’immaginazione condivisa. Attraverso giochi di relazione, esperienze sensoriali e improvvisazioni i bambini vengono condotti dal formatore in un mondo tutto da scoprire nel quale la finzione teatrale permette di liberare la fantasia e imparare a conoscere meglio sé stessi e gli altri.

LABORATORI PER INSEGNANTI

Zelda Teatro propone ai docenti dei percorsi formativi per l’applicazione di metodologie non tradizionali nell’insegnamento, che agevolano l’apprendimento attraverso il coinvolgimento, anche emotivo, della platea.

Strumenti teatrali per l’insegnamento

Le tecniche teatrali sono uno strumento innovativo con cui veicolare contenuti didattici attraverso una metodologia originale ed interattiva con cui è possibile promuovere meccanismi di apprendimento non tradizionali attraverso il piacere, l’emozione e il gioco. Il corso quindi fornisce ai docenti nuovi e aggiornati strumenti per applicare le tecniche e i linguaggi teatrali nei loro percorsi formativi attraverso un approccio pratico e maieutico.

Il workshop è destinato ai docenti di Scuola Primaria e Secondaria di primo e secondo grado e prevede l’analisi e la sperimentazione di diversi generi teatrali (teatro di figura, narrazione, attore, improvvisazione…), il training teatrale (movimento, respirazione, ascolto e relazione), alcune metodologie di storytelling e role playing, lo sviluppo e l’utilizzo di testi teatrali. Al termine del percorso gli insegnanti saranno perciò in grado di elaborare i propri progetti, adattandoli al contesto di lavoro e agli allievi e allieve.

Storytelling e alfabetizzazione visiva in educazione

L’approccio “visivo”, la narrazione per immagini, è probabilmente uno dei mezzi più utilizzati dai ragazzi per raccontare e raccontarsi; tuttavia, molto spesso, non sono consapevoli dei meccanismi di costruzione di senso che stanno alla base di tale linguaggio. Favorendo un approccio “visivo” si raggiunge un doppio obiettivo: aiutare gli studenti e studentesse a comprendere in profondità i contenuti didattici.

Il percorso formativo multidisciplinare tratta le tecniche di storytelling e di alfabetizzazione visiva per permettere ai docenti di scoprire come le tecniche narrative e il linguaggio cinematografico (inquadrature, campi, piani, sequenze) possono essere applicate per potenziare la didattica con attività coinvolgenti e stimolanti.

I corsi, tenuti da professionisti di diverse discipline (cinema, fotografia, illustrazione, teatro), verranno formulati per permettere agli insegnanti della Scuola Secondaria di Primo e Secondo grado di applicare differenti tecniche narrative nel loro percorso didattico e a pianificare efficacemente il lavoro in classe.

Public speaking per il potenziamento didattico

Il percorso punta a migliorare le competenze comunicative degli insegnanti. Inoltre aiuterà a sviluppare l’ascolto attivo della platea, fornendo utili strumenti pratici per la programmazione strategica delle lezioni puntando sul coinvolgimento dell’audience. Il corso ha natura prettamente pratica con elementi di inquadramento teorico di base.

LABORATORI PER IL MONDO BUSINESS

Laboratori pensati per il mondo dell’impresa e nell’ambito di percorsi di alta formazione manageriale, sia aziendale che universitaria.

La comunicazione, il pensiero creativo, il problem solving, il change management e tante altre soft skills, utili per creare vantaggio competitivo nel mondo imprenditoriale, sono degli elementi chiave e caratterizzanti del teatro.

Per questo motivo noi di Zelda Teatro abbiamo progettato dei corsi dedicati alle esigenze delle aziende e dei loro dipendenti, declinando le competenze che derivano dal mondo teatrale e creativo. Ogni corso si caratterizza per la metodologia pratica, coinvolgente e stimolante e ha l’obiettivo di fornire subito strumenti utili ed efficaci da poter applicare nel proprio ambito professionale.

SCOPRI TUTTI I CORSI PER IL MONDO BUSINESS presenti nel nostro sito dedicato dove potrai trovare i percorsi formativi alternativi, pratici, coinvolgenti ed efficaci, che integrano la creatività del teatro, del video e delle arti performative con le necessità operative delle aziende.

ZELDA BUSINESS per le aziende
Vedi i nostri servizi di organizzazione eventi
X

Questo sito utilizza cookies tecnici necessari al suo funzionamento.
Per offrirti il miglior servizio possibile sono stati implementati anche cookies di terze parti a solo scopo statistico e continuando la navigazione o cliccando su OK ne autorizzi l'uso.
Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi