• it

ottobre

mer09ott11:0012:00INFERNO a cosa serve Dante?11:00 - 12:00 Viale Giacomo Matteotti, 155, 36012 Asiago VI

gio10ott9:0012:00INFERNO a cosa serve Dante?9:00 - 12:00 Piazza Scalcerle 8, 36016 Thiene (VI)

ven18ott9:3012:30INFERNO a cosa serve Dante?9:30 - 12:30 Via S. Tommaso D'Aquino, 8, 36061 Bassano del Grappa VI

mer23ott10:0011:00INFERNO a cosa serve Dante?10:00 - 11:00 Viale Petitti di Roreto, 15, 36015 Schio VI

Contatti

Federica Bittante:
E-mail: federica.bittante@zeldateatro.com
mob.: 340 9362803
skype: fedebit
E-mail: info@zeldateatro.com
Fax: 0422 97452

La rassegna ToRoToTeLa ToRoToTà a Preganziol dal 18 giugno al 30 luglio 2019

Illustrazione di Gianluca Bettio.

 

martedì 18 giugno | Sambughè
piazza Carlo Tegon, campo della Chiesa
ZUPPA DI SASSO
Tanti Cosi Progetti – Ravenna
attore, oggetti e sculture
Un lupo viandante giunge in un villaggio, improvvisa un fuoco e mette a bollire un sasso di fiume. Una fiaba popolare, un libro per l’infanzia, una lezione di vita.
attività: laboratorio musicale, gioco della pallavolo con istruttore, gioco dell’oca gigante, angolo del riutilizzo, scambio figurine*

martedì 25 giugno | San Trovaso
piazza Armando Diaz 1, p.zza della Chiesa
L’OMINO DEL PANE E L’OMINO DELLA MELA
Fratelli Caproni – Milano
attore, mimo e clownerie
Due buffi cuochi hanno deciso di preparare un lauto pranzetto a tutti i bambini. Ma hanno comprato solo una pagnotta e una mela… come faranno?
attività: gioco dell’oca gigante, angolo del riutilizzo, scambio di figurine*, incursioni musicali

martedì 2 luglio | Borgo Fiorito
via Monte Antelao, parchetto
GIRO DELLA PIAZZA
Madame RebinèReggio Emilia – Tolouse (Francia)
circo teatro
Un percorso ciclistico insidioso che negli anni ha visto sbocciare atleti quali Bartali, Coppi e Pantani e che oggi vedrà in pista tre promesse del ciclismo italiano.
attività: gioco dell’oca gigante, angolo del riutilizzo, scambio di figurine*, incursioni musicali

martedì 9 luglio | Settecomuni
** ATTENZIONE** a causa del maltempo lo spettacolo si terrà in Sala Granziol in via Vecellio a fianco della Scuola Primaria Giovanni XXIII

VARIETÁ PRESTIGE
Francesca Zoccarato – Udine
attore e marionette
Mitzi, un elegante clown felliniano, vi porterà nel suo mondo fantastico e surreale. Con lei, i suoi soci di legno, ma … chi manipolerà chi?
attività: gioco dell’oca gigante, laboratorio musicale, angolo del riutilizzo, scambio di figurine*

martedì 16 luglio | Borgo Verde
via Pesare 6, Casa Codato
LA BELLA FIORDALISO E LA STREGA TIROVINA
Alberto De Bastiani – Trevisoburattini
La Fata Tirovina, in realtà una strega, si rende conto di essere vecchia e superata e di non saper stare al passo con il tempo che vive di tecnologia di prodotti genuini, biologici, certificati. Altro che mela avvelenata!
attività: laboratorio musicale, gioco dell’oca gigante, gioco del tennis con istruttore, angolo del riutilizzo, scambio di figurine*

martedì 23 luglio | Frescada
via della Pace, campo dell’Oratorio
L’ACCIARINO MAGICO
Il Baule Volante – Ferrara
racconto e musica
Un-due un-due! Un soldato marciava tornando dalla guerra! Il suo zaino era quasi vuoto e la sua pancia pure, ma nel cuore aveva grandi speranze e sentiva il mondo sorridergli.
attività: gioco del tennis con istruttore, gioco dell’oca gigante, angolo del riutilizzo, scambio di figurine*, incursioni musicali

martedì 30 luglio | Preganziol
piazzetta Ronfini 1, corte della Biblioteca
STORIA DI PINOCCHIO
Compagnia Teatrale Mattioli – Torino
teatro d’attore C’è una donna accanto a un letto. Suo figlio come tutte le sere prima di addormentarsi vuole farsi raccontare le avventure di Pinocchio e …
attività: gioco dell’oca gigante, angolo del riutilizzo, scambio di figurine*, incursioni musicali
apertura serale della Biblioteca Comunale
ore.17.30 Laboratorio artistico IL MARE ABITATO a cura dell’associazione Tracce Libere.

 

COME PARTECIPARE
Le serate inizieranno alle ore 19.30** con attività e laboratori per bambini a cura delle associazioni del territorio.
Sarà a disposizione uno spazio per le famiglie e per tutti coloro che vorranno incontrarsi per un pic nic serale.
Le associazioni, in collaborazione con il Comune di Preganziol, offriranno ai presenti una fetta di anguria.
L’inizio degli spettacoli è previsto alle ore 21.00.
Ingresso a offerta libera devoluta alla struttura per anziani Borgo Gatto e a sostegno delle associazioni organizzatrici.
In caso di maltempo il solo spettacolo si terrà in Sala Granziol in via Vecellio

* scambio figurine e personaggi da collezione
** ad eccezione del 30 luglio che inizierà alle 17.30.

Si ringraziano la Parrocchia di Preganziol e Sambughè, la Parrocchia di Frescada, la Parrocchia di San Trovaso, il B&B Collegio dei Palazzi, il B&B La dimora di Lara e il B&B Ca’ Rina.

informazioni
mob. 340 9362 803
info@zeldatetatro.com

 

Giunto al terzo anno di programmazione, è possibile definire il ToRoToTela ToRoToTà un esperimento di teatro sociale riuscito e in continua evoluzione.
Grande è la gioia nel vedere tante famiglie e gruppi di amici ritrovarsi per il pic nic, con il pasto da condividere preparato a casa con tanto amore o con la pizza e il panino recuperati al volo tornando dal lavoro. Tante sono anche le tavole lasciate apparecchiate dopo cena per non perdere lo spettacolo della serata e per riuscire a gustare una buona fetta d’anguria.
È crescente anno dopo anno la presenza delle associazioni del territorio che si presentano alla cittadinanza, supportandoci nell’organizzazione e proponendo le attività di gioco per i più piccoli: significa che qualcosa di prezioso è stato seminato, che la voglia di stare insieme è vivace e che sono state gettate le basi per una forte e coesa rete all’interno della comunità.

Paolo Galeano
Sindaco del Comune di Preganziol

Con il ToRoToTela abbiamo iniziato a lavorare a un festival capace di costruire attorno all’arte teatrale momenti di condivisione, di incontro e di scambio, avvicinando le persone al teatro e facendo entrare il teatro nella quotidianità della comunità in cui noi stessi viviamo.
Scriveva Paolo Grassi: Il teatro è un modo di amare le cose, il mondo, il nostro prossimo. Io non ho mai amato il teatro come fine a se stesso, cioè come un luogo riservato a questa fauna, che è una delle specie animali, cioè i teatranti. Attraverso il teatro io penso a tutto il resto: io vedo la politica attraverso il teatro, vedo l’urbanistica. Lo intendo come momento catalizzatore, un momento centrale di interessi, di attenzioni, di iniziazioni, un punto obbligato attraverso il quale passa un mio dialogo, pubblico o anche segreto, anzi è più importante quello segreto […].
La programmazione di quest’anno cerca di soddisfare i vari palati che, spettacolo dopo spettacolo, si stanno raffinando. Una varietà di storie, di linguaggi e di sensibilità artistiche che sapranno deliziarvi attraverso la lunga estate preganziolese.

Federica Bittante
Zelda – compagnia teatrale professionale

2019-07-09T15:12:11+00:00 16 maggio 2019|
X

Questo sito utilizza cookies tecnici necessari al suo funzionamento.
Per offrirti il miglior servizio possibile sono stati implementati anche cookies di terze parti a solo scopo statistico e continuando la navigazione o cliccando su OK ne autorizzi l'uso.
Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi