• it

aprile

01feb8:0031mag(mag 31)13:00progetto REMIXlezioni spettacolo dedicate a Dante Alighieri, Ugo Foscolo e Giacomo Leopardi, la nuova produzione su Luigi Pirandello(febbraio 1) 8:00 - (maggio 31) 13:00

ven26apr21:0022:00LA LODOLA MATTINERA a San Stino di Livenza (VE)21:00 - 22:00 Via Papa Giovanni XXIII, 7 - Santo Stino di Livenza (VE)

Contatti

Federica Bittante:
E-mail: federica.bittante@zeldateatro.com
mob.: 340 9362803
skype: fedebit
E-mail: info@zeldateatro.com
Fax: 0422 97452

UN ANNO SULL’ALTIPIANO

UN ANNO SULL’ALTIPIANO

Di Emilio Lussu
Prima edizione: 1945, Einaudi
Ed. di riferimento: Einaudi, 2006

con Filippo Tognazzo
musica dal vivo a cura di un musicista professionista

Il reading propone la riduzione, a cura di Filippo Tognazzo, di una delle maggiori opere che la nostra letteratura possegga sulla Grande Guerra. L’Altipiano è quello di Asiago, l’anno dal giugno 1916 al luglio 1917. Un anno di continui assalti a trincee inespugnabili, di battaglie assurde volute da comandanti imbevuti di retorica patriottica e di vanità, di episodi spesso tragici e talvolta grotteschi, attraverso i quali la guerra viene rivelata nella sua dura realtà di «ozio e sangue», di «fango e cognac». Con uno stile asciutto e a tratti ironico Lussu mette in scena una spietata requisitoria contro l’orrore della guerra senza toni polemici, descrivendo con forza e autenticità i sentimenti dei soldati, i loro drammi, gli errori e le disumanità che avrebbero portato alla disfatta di Caporetto.
Un anno sull’Altipiano è stato scritto da Emilio Lussu nel 1936, ed è apparso per la prima volta in Francia nel ‘38 e poi da Einaudi nel 1945.

Sinossi tratta da Einaudi.it

Programmazione per:

Un anno sull’Altipiano

Nessun evento in programma

2023-10-02T14:10:31+00:00
X